COMPOSIZIONE E STRUTTURA SOCIETÀ

Ing. Paolo Faraoni

IMG_20170923_130707 (FILEminimizer)

Si laurea in ingegneria all’Università di Bologna il 20/3/1991.
Esercita la libera professione dal 24/6/1991, data di iscrizione all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pesaro e Urbino con il n°805.
Nel 1994 costituisce lo Studio Associato Ing. Paolo Farano & Ing. Romeo Morbidelli, trasformato successivamente in società di ingegneria STUDIO DI PROGETTAZIONE INTEGRATA Ing. Paolo Faraoni & Ing. Romeo Morbidelli S.r.l. con sede a Fossombrone (PU) e poi F.L.M. Engineering S.r.l.s. con sede a Fano (PU).
Ha maturato una particolare esperienza nei seguenti settori:

  • Urbanistica;
  • Strutture acciaio, cemento armato, legno e FRP;
  • Progettazione BIM;

è stato membro del Consiglio di Amministrazione del GAL Flaminia Cesano nel periodo 2003-2006; ha partecipato ad corso di specializzazione a Kansas City (USA) sull’utilizzo dei profili in FRP (vetroresina) nelle strutture; è stato membro titolare della Commissione Comunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo del Comune di Fossombrone è iscritto nell’Albo speciale dei collaudatori; è Coordinatore per la Progettazione e per l’esecuzione dei lavori (D.Lgs 81/08)

Ing. Romeo Morbidelli

foto Romeo

Si laurea in ingegneria all’Università di Bologna il 20/3/1991.
Esercita la libera professione dal 9/3/1992, data di iscrizione all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pesaro e Urbino con il n°827.
Nel 1994 costituisce lo Studio Associato Ing. Paolo Farano & Ing. Romeo Morbidelli, trasformato successivamente in società di ingegneria STUDIO DI PROGETTAZIONE INTEGRATA Ing. Paolo Faraoni & Ing. Romeo Morbidelli S.r.l. con sede a Fossombrone (PU) e poi F.L.M. Engineering S.r.l.s. con sede a Fano (PU).
Ha maturato una particolare esperienza nei seguenti settori:

  • Progettazione ecosostenibile
  • Impianti
  • Acustica
  • Prevenzione incendi
  • Progettazione BIM

E’ stato membro titolare della Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo, in qualità di esperto in acustica, per il periodo 1994-1997;
E’ iscritto nell’elenco del Ministero dell’Interno di cui alla Legge 818/84 (Prevenzione incendi);
E’ iscritto nell’elenco dei tecnici competenti della Regione Marche ai sensi dell’art.2, comma 6 e 7 della Legge n°447 del 26/10/95 (Legge quadro sull’inquinamento acustico).
E’ iscritto nell’Albo speciale dei collaudatori;
E’ Coordinatore per la Progettazione e per l’esecuzione dei lavori (D.Lgs 81/08);
Ha conseguito un Master di illuminotecnica per esterni applicata alla L.R. delle Marche n°10/2002 in data 23/06/2006
Ha partecipato al 1° corso di perfezionamento ed aggiornamento professionale in Acustica Edilizia, organizzato dalla facoltà di Ingegneria dell’Università di Ferrara in data 15/06/1995;
Ha partecipato al 1° corso per la Sicurezza degli Impianti negli edifici Civili ed Industriali, organizzato dalla Federazione Regionale degli Ordini degli Ingegneri delle Marche in data 16/10/1992;
Ha partecipato al Corso di Specializzazione in Prevenzione Incendi, organizzato dalla Federazione Regionale degli Ordini degli Ingegneri delle Marche in data 8/6/1995

Geom. Giacomo Londei

IMG_20170826_121039

Si diploma all’Istituto tecnico per Geometri Girolamo Genga e consegue l’abilitazione alla libera professione il 22/11/2011.
Nel 2009 inizia a collaborare con lo STUDIO DI PROGETTAZIONE INTEGRATA Ing. Paolo Faraoni & Ing. Romeo Morbidelli S.r.l. con sede a Fossombrone (PU).
Nel 2010 ha partecipato al corso Certificato Autodesk di Autodesk Revit Architecture.
Nel gennaio 2016 fonda insieme agli Ing. Paolo Faraoni e Ing. Romeo Morbidelli la società F.L.M. Engineering S.r.l.s. con sede a Fano (PU).
In data 06/07/2016 si iscrive all’Albo dei Geometri della Provincia di Pesaro e Urbino con il n°2131.
Da ottobre 2017 è iscritto nell’elenco certificato ICMQ degli Esperti in BIM come BIM Specialist.
Ha maturato una particolare esperienza nei seguenti settori:

  • Progettazione BIM (Architecture, Mep, Structure)
  • Progettazione architettonica
  • Contabilità
  • Pratiche amministrative

Certificazione n°17-04956

17-04956-1

Partners

Ing. Valentina Spadoni

2017-11-06-11-29-59

Si laurea in ingegneria edile architettura alla facoltà di ingegneria di Bologna il 18 marzo 2015.
Ha maturato una particolare esperienza nei seguenti settori:

  • Progettazione architettonica;
  • Progettazione energetica.

Ing. Gianluca Buscaglia

bus

Si laurea in ingegneria all’Università di Bologna il 20/3/1991.
Esercita la libera professione dal 24/6/1991, data di iscrizione all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pesaro e Urbino con il n°806.
Ha maturato una particolare esperienza nei seguenti settori:

  • Progettazione strutture in legno
  • Direzione dei lavori e dei cantieri
  • Energetico-ambientale
  • Attività di General Contractor

Ing. Marco Mulazzani

shutterstock_520854973

Si laurea in ingegneria all’Università di Bologna il 01/01/2002.
Esercita la libera professione dal 05/06/2006, data di iscrizione all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pesaro e Urbino con il n°A/1524.
Ha maturato una particolare esperienza nei seguenti settori:

  • Progettazione architettonica;
  • Direzione dei lavori e dei cantieri
  • Contabilità

Dr. Paolo Carotti

14595677_1290609700969886_5817520577727693266_n

Consulente in Acustica Ambientale ed Applicata, Vibrazioni, Elettromagnetismo, Controlli Fisici.
Docente di Acustica Architettonica e degli Edifici.
Tecnico in Acustica DGRM168 ME/AMB 2/2/98.
C.T.U.  Iscrizione O.G.M. Sez.A n°288.

Principali software utilizzati:

Advance Steel – Graitec (progettazione esecutiva di strutture)
Concrete (calcolo strutturale)
Tekno (computi metrici e contabilità)
CerTus (sicurezza cantieri)
Autocad 2019
Revit 2019 – software BIM (Building Information Modeling)
Navisworks Manage 2019
Edilclima
Iris 4.1 (calcolo ponti termici ad elementi finiti)
ECHO 7.1 (calcolo acustica)
(Word, Excell, powerpoint)

Progetti di sviluppo e ricerca

La società ha sviluppando sin dal 2005 una serie di progetti, principalmente legati all’edilizia residenziale,  con l’obiettivo di realizzare edifici ad alte prestazioni energetiche, sismiche e di benessere.
Le soluzioni progettuali hanno come principi fondamentali  l’economicità, di costruzione e di gestione, e la sostenibilità ambientale.
I sistemi costruttivi presuppongono un elevato livello di progettazione, attuato con software B.I.M. che superano il livello di progettazione esecutiva, per arrivare alla vera e propria costruzione virtuale del manufatto. All’interno del file sono presenti: i dettagli costruttivi, le singole fasi realizzative, le informazioni di tutti gli elementi costituenti.
Tutto ciò è stato possibile  grazie all’integrazione di più figure professionali altamente specializzate che si integrano in un unicum.
I sistemi costruttivi privilegiati, in questo settore, sono basati sull’utilizzo di materiali riutilizzabili o riciclabili, sull’impiego minimo di acqua potabile e massiccio utilizzo di tecnologia a secco, per garantire una realizzazione veloce nel tempo e con requisiti prestazionali legata alla durabilità e alla flessibilità.
L’aspetto economico è strettamente legato alla standardizzazione del progetto che mira all’utilizzazione e lo sfruttamento delle risorse di materiali che il mercato rende disponibili, per una ottimizzazione del processo costruttivo, che si sviluppa attorno al concetto di semplificazione che si estremizza fino all’autocostruzione di parti dell’edificio.

chi-siamo

VUOI SAPERNE DI PIU’ E AFFIDARTI A NOI?